TOP

ARCI Golese Calcio in paradiso!

MASTER UISP

  2-1

Doppietta di BUSSOLATI (AG) e gol di Babou (INZ)

  2-0

Gol di NICOLINI e BUSSOLATI (AG)

Doppio turno da favola per l’ARCI Golese New Team: dopo l’imponderabile successo sui Megacampioni dell’Inzani, la conferma contro il San Secondo.

Era, alla vigilia, una gara proibitiva quella che opponeva i Rossoblu all’Inzani campione in carica, e anche elettrizzante contesa tra ex: gran parte dell’odierno Inzani non è altro che l’ARCI Golese di pochi anni fa e, di contro, tanti ex-Inzani nell’ARCI Golese di oggi. In questo turbinio di ex, l’inaspettato vantaggio firmato da Bussolati nel primo tempo. La punta rossoblu si ripete poi nella ripresa con il raddoppio, che ha dell’incredibile: il classico “Davide” che affonda “Golia”. La risposta dei Gialloblu è veemente (3 legni), ma l’assedio si concretizza solo con il gol della bandiera di Babou.

Dopo solo tre giorni, ancora in campo contro il San Secondo che lotta per salvarsi. Una partita pericolosa, da non prendere sottogamba, soprattutto dopo l’inebriante successo contro una Big. Nel finale di un primo tempo combattuto arriva il vantaggio di Bomber Nicolini (più di 200 gol nella sua lunga “carriera”). Nella ripresa, il suggello di Bussolati in contropiede, firma il 2-0 finale, che proietta i Rossoblu al quinto posto, prima della sosta invernale. Non male per una neopromossa con l’obbiettivo-salvezza…

_____________________________________________________________

SENIORES UISP

  0-3

Gol di BERNAZZOLI, D’ERRICO e MEZGEBO.

Dopo la vittoria contro il Carignano, la difficile gara contro la Varanese (in fondo alla classifica, ma reduce da un sontuoso 3-0 in casa del Tizzano). Il campo è reso in condizioni difficili da una pioggia ai limiti del nevischio. Ma già nel primo tempo i Leoni Rossoblu emettono il primo ruggito: Bernazzoli si inserisce in area e firma il vantaggio. Sempre nel primo tempo, D’Errico (portiere, ma centravanti all’occorrenza) è lesto a ribattere in rete: 2-0. Nella ripresa, nonostante una sterile reazione dei Varanesi, arriva il definitivo 3-0 di “Any” Mezgebo, alla sua quarta rete stagionale.

L’emergenza di organico non ha influito sulla prestazione dei Rossoblu che ora, in attesa dell’ultima partita prima della sosta invernale contro il fanalino Athletico Real Sala, il 14 dicembre, salgono al terzo posto in classifica.

Read More
TOP

Cenone dell’ultimo? All’ARCI Golese!

PRENOTA ALLO 0521-601065. I POSTI DISPONIBILI SONO MAX 60!

Read More
TOP

Martedì 4 dicembre: Campionati Provinciali Studenteschi di Corsa Campestre al Parco delle Raganelle.

Read More
TOP

Domenica 2 dicembre: Pranzo di fine stagione Gruppo Pesca

Read More
TOP

ARCI Golese Calcio a corrente alterna.

MASTER UISP

  1-1

Gol di BUSSOLATI (AGN) e di Cosimo (CAS)

  1-2

Gol di ZYED (AGN) e di Avanzi e Saliprandi (MAS)

Due partite che non rendono merito ai Rossoblu di Mister Baroni. Nella prima, a Sorbolo contro il quotato Casaltone, il New Team ha comandato la gara già da subito con la rete di Bussolati. Partita che solo negli istanti finali, il Casaltone ha raddrizzato, con il pari di Cosimo. Nella seconda, in casa contro il Massenza (secondo in classifica), i Rossoblu sono anche qui andati in vantaggio con Zyed, e dopo aver sciupato svariate volte il colpo del KO, nella ripresa sono stati raggiunti (Avanzi) e addirittura superati (Saliprandi), perdendo 2-1 immeritatamente. Tra le due partite quindi 2 o 3 punti buttati per strada. Ma con la consapevolezza però che chiunque dovrà faticare per avere ragione dei Rossoblu, e che il disastro contro la Corale Verdi è stato solo un brutto giro a vuoto.

_____________________________________________________

SENIORES UISP

  1-0

Gol di Olivieri

  0-0

  2-1

Gol di HARCENCO e MEZGEBO (AGB) e gol di Festa (CAR)

A fasi alterne le ultime uscite dell’ARCI Golese Baganzola. I ragazzi di Mister Occozzoli hanno lottato alla pari contro il Poggio. Una lotta che soltanto negli ultimi minuti, la squadra capolista ha regolato con la rete di Olivieri. La buona prestazione non si è però ripetuta contro il Fornovosport: uno 0-0 che sa più di punto guadagnato che altro. Ma la vera prestazione “monstre” è stata attuata contro l’ARCI Carignano (seconda in classifica): un primo tempo perfetto, finalizzato con una magistrale punizione di Harcenco e col raddoppio di “Any” Mezgebo. Nella ripresa il rabbioso forcing del Carignano (rete di Festa) non ha privato i Rossoblu della terza vittoria stagionale, che li ha riportati nell’alta classifica.

Read More