TORNEO GIOVANILE “F.LLI FERRAGUTI”

Prefazione di Luigi Gandolfi (ideatore del Torneo ed ex allievo dei fratelli Ferraguti):

“Sono passati trentotto anni da quando un gruppo di soci del Circolo ARCI Golese di Baganzola hanno deciso di organizzare per la prima volta il Torneo di Calcio Giovanile intitolato ad EdmondoFerraguti che, dopo alcuni anni, con la scomparsa del fratello, Ivo ha assunto il nome di “F.lli Ferraguti” Molti ragazzi degli anni 60/70 hanno avuto come maestro di calcio e di vita, Edmondo Ferraguti. Persona seria allo stesso tempo socievole, quando giocava nella squadra del Golese, allora in 2° categoria, era uno spettacolo di potenza e di stile, lo chiamavamo “la ruspa”. Allora si giocava nel campo sportivo all’interno del torrente Parma ed il campionato spesso veniva sospeso perché l’acqua del torrente Parma inondava il terreno. Edmondo era il capitano, e per noi ragazzi era quasi “un mito” per la sua capacita di stare in campo, e per la sua sportività. Ma il contributo sportivo più grosso che lui esprimeva era allenare la squadra di allievi del Circolo ARCI Golese. Eravamo tutti ragazzi del paese, e nessuno di noi mancava mai ad un allenamento. A volte ci alzavamo alle sei del mattino per andare ad allenarci, prima di cominciare a lavorare alla Salvarani.

Ferraguti riusciva a trasmetterci un entusiasmo fortissimo e sono arrivati anche risultati importanti. Ricordiamo tutti quando, con lui in panchina, abbiamo vinto il campionato provinciale allievi UISP, e siamo andati giocare la partita finale a Bologna con il pullman dei tifosi al seguito. Il fascino che Edmondo aveva su di noi, gli permetteva di ottenere tutto quanto voleva, ma soprattutto ci insegnava la serietà e l’onestà in campo e fuori. La sua scomparsa ha lasciato un grande vuoto nell’ambiente sportivo di Golese e in tutti ragazzi, che con lui hanno cominciato a tirare calci al pallone. La sua grande passione era insegnare ai ragazzi e l’attaccamento al suo impegno era, per tutti noi, un grande esempio. Suo fratello Ivo lo seguiva nell’attività sportiva, ed aveva un ruolo importante come accompagnatore della squadra di calcio. Per questo i fratelli Ferraguti hanno lasciato un ricordo molto forte nell’ambito sportivo di Golese ed intitolare a loro il torneo di calcio giovanile, che si svolge ormai da tanti anni, ha un significato molto forte, così come è forte il ricordo che abbiamo di loro.

Luigi Gandolfi”.

E’ questo il fiore all’occhiello delle nostre manifestazioni sportive che si è accreditato negli anni del Patrocinio del Comune di Parma. Nato alla fine degli anni ’70 in memoria dei fratelli Ferraguti, soci del nostro Circolo, che amavano lo sport, ha coinvolto sportivi e non, famiglie al seguito di ragazzi “pieni di buone speranze” e anche qualche promessa mantenuta come calciatori giunti ai vertici del calcio professionistico ma, soprattutto punto di ritrovo non solo per gli addetti ai lavori, ma anche di genitori e ragazzi per passare una serata in compagnia.

Questo è lo spirito che cerchiamo di mantenere vivo per questa manifestazione, perchè lo sport va vissuto nella sua essenza: divertimento, impegno e aggregazione, per le giovani generazioni.

ALBO D’ORO RECENTE

La 38a edizione (2017)

Venerdì 30 giugno, sono stati effettuati i sorteggi della 38esima edizione del Torneo di calcio “Fratelli Ferraguti”, riservato agli Allievi . Le due “Teste de serie” (cioè le finaliste della passata edizione) a spartirsi il Girone Rosso (Colorno, insieme a Audace, Montecchio e Fraore) e il Girone Blu (Inter Club, con Fidenza, Montanara e Juventus Club). Il Torneo inizierà il 29 agosto con la prima fase. Le semifinali avranno luogo l’8 settembre e le finali il 12. Il Colorno tenterà la difficile impresa del Triplete consecutivo, dopo i successi del 2015 e 2016. A dargli battaglia, ovviamente Inter (finalista in carica), Juventus, e Audace (semifinaliste 2016), Fraore, Fidenza, Montanara, e la new entry Montecchio.

La Juventus Club Campione 2017

 

LA FINALE

_____________________________________________

TUTTI I NUMERI DEL TORNEO

___________________________________________

LE SQUADRE PARTECIPANTI:

LE SQUADRE DEL GIRONE ROSSO

 

______________________________________________

LE SQUADRE DEL GIRONE BLU

 

_________________________________________________

LE PREMIAZIONI:

Premiazione della Juventus Club, prima classificata.

 

Il Fidenza, finalista 2017.

 

Il Fraore, terzo classificato.

 

Il Montecchio, quarto classificato.

 

Beatrizzotti (Fraore), capocannoniere del torneo con 5 reti.

 

Riconoscimento a Enzo Chiapponi, della Struttura Calcio UISP e Sezione Arbitrale UISP.

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*