33esima edizione (2012)

Venerdì 29 giugno 2012 sono stati effettuati, presso i locali del Circolo, i sorteggi della 33esima edizione del torneo “F.lli Ferraguti” riservato alla categoria “Allievi” che si disputerà al Campo “F.lli Mordacci” dal 3 al 18 settembre e a cui hanno partecipato le più prestigiose società della nostra Provincia e non solo: le cittadine Juventus Club, Inter Club, Audace e Montebello. Dalla Provincia arriveranno il Fidenza, il Colorno e il Pallavicino Busseto. Mentre graditi e ormai assidui ospiti, il Reggio Calcio.

Questo il calendario:

SQUADRE GIRONE ROSSO:

US MONTEBELLO

ACD COLORNO

US AUDACE PARMA

AC FIDENZA

SQUADRE GIRONE BLU:

ASD JUVENTUS CLUB  PARMA

US REGGIO CALCIO

ASD INTER CLUB PARMA

USD PALLAVICINO BUSSETO

RISULTATI:

Torna sul gradino più alto del podio, dopo un anno di assenza, la Juventus Club. E lo fa imponendosi di misura con la rete decisiva di Di Paola nel primo tempo, contro un Fidenza mai domo e sempre vicino al pareggio fino alla fine. Il Reggio Calcio si conferma squadra di valore (finora sempre arrivato alle semifinali) e ritorna su un podio che aveva mancato lo scorso anno: un 2-1 al Montebello (autentica rivelazione del torneo).

Un giocatore che merita più di un apprezzamento è il bomber del Pallavicino, Mattia Pellegrini, che ha bissato il titolo di Capocannoniere del torneo, vinto anche lo scorso anno: in questa edizione, tutte le reti della propria squadra, le ha segnate lui!

Hanno premiato i vincitori:

il Presidente del nostro Circolo VANIA SGHIA (riconoscimento agli arbitri);

il Responsabile del campo Mordacci WILLIAM LESIGNOLI (capocannoniere);

il DS del Gruppo Calcio ARCI Golese EZIO REGGI (il Montebello, 4a classificata);

il Responsabile del campo Mordacci AMADIO BENECCHI (il Reggio Calcio, 3a classificata);

l’Assessore allo Sport del Comune di Parma GIOVANNI MARANI (il Fidenza, 2a classificata);

il figlio di Edmondo FERRAGUTI, MASSIMO (la Juventus Club, 1a classificata).

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


*