Edizione 2012

Questa edizione è stata memorabile per noi e per tutti i ragazzi che hanno dato una mano per l’ottima riuscita della festa. Già da giovedì sera se ne aveva sentore: l’atteso ritorno degli Asilo Republic non ha tradito, e più di 1500 persone hanno affollato l’area di Golese a tutta birra. Il boom è avvenuto anche la serata di venerdì con un altro ritorno a grande richiesta: il Jumbo Story. Sulle note dei più grandi successi degli anni ’70 e ’80 suonati nello storico locale di Sanguinaro, hanno ballato ben 2500 persone. Successo che si è ripetuto nella serata di sabato con la Merqury Band (tribute band dei Queen) con un afflusso che ha sfiorato le 2000 presenze. Per poi chiudere in bellezza la Domenica con i Muppets.

I 2000 di sabato 16 giugno 2012 con la Merqury band

Che dire? I grandi sacrifici spesso pagano. Nonostante la grave crisi che attanaglia le famiglie e le persone, non è stata smorzata tuttavia la voglia di divertirsi e di socializzare (che è, come sempre diciamo, la missione della festa stessa). Quindi un ringraziamento va esteso a tutti quelli che hanno lavorato e anche a coloro che ci sono venuti a trovare, sapendo che hanno contribuito anche ad aiutarci a finanziare le nostre attività nel sociale, che ultimamente sono rese sempre più difficoltose dai mancati contributi degli enti pubblici, che poco o nulla danno ormai alle associazioni, per i motivi di bilanci in rosso, di cui noi parmigiani siamo bene a conoscenza.

Ci scusiamo anche, e non lo finiremo mai di dire, con la popolazione di Baganzola e ancor di più con gli abitanti della “zona-campo” per gli inevitabili disturbi dei “decibel” che chiediamo di sopportare per qualche giorno all’anno…

VAI AI VIDEO DELLA FESTA 2012

Leave a Reply

Your email is never published nor shared.

You may use these HTML tags and attributes:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


*